compro-oro-milano-duomo

Compro oro Milano Duomo: i trucchi per distinguere l’oro vero da quello falso

Il Compro Oro Milano Duomo ti spiega tutti i trucchi per imparare a distinguere l’oro vero da quello falso. Siamo di fronte a uno dei materiali più prestigiosi di sempre, un vero e proprio must per chi si occupa di investimenti: l’oro è di fatto un bene rifugio, ed è importante conoscere tutte le qualità e le caratteristiche del materiale.

Un aspetto da non dimenticare mai è la punzonatura: è un segno che viene impresso sulla superficie. Tramite la punzonatura, possiamo notare la quantità di oro che è contenuta nel nostro oggetto. L’espressione dell’oro è in millesimi, ma siamo molto più abituati a parlarne in termini di carati. Per qualsiasi valutazione o informazione, puoi affidarti a compro-oro.it, che offre diversi servizi specializzati in oreficeria.

Impara a osservare il tuo oro

A volte capita: troviamo un oggetto che ci sembra in oro nella nostra cassettiera, o nell’armadio, o ancora nelle case delle nostre nonne. Ma lo è davvero? Oppure è oro finto, falso? Avere un gioiello prezioso vuol dire anche conoscerne il valore, e soprattutto monitorarlo nel tempo, magari vendendolo quando giunge il momento adatto.

Come ogni investimento, anche l’oro è soggetto alle fluttuazioni del mercato, ma, rispetto al mercato immobiliare, è molto meno in balia delle crisi economiche. Osservare l’oro è ovviamente uno dei primi modi per capire se davvero possiamo ricavarne qualcosa, ma non l ‘unico.

Come controllare l’oro per capire se è vero

Impariamo a effettuare un esame sul nostro oro: tutto l’oro ha un simbolo e una marcatura corrispondenti. La punzonatura, infatti, è spesso indicata mediante dei numeri ben precisi. Con una lente di ingrandimento, possiamo controllare i gioielli o gli oggetti. Le seguenti diciture potranno tornarti molto utili.

  • 999: il tuo oggetto è in oro puro, 24k
  • 917: ti trovi di fronte a un oggetto a 22k, che però non è molto usato nella gioielleria, quanto più nelle monete antiche;
  • 750: nel mondo della gioielleria, questa è la scelta più diffusa, perché parliamo dell’oro a 18k;
  • 585: sono gli oggetti a 14k;
  • 333: spesso gli oggetti con questa dicitura si presentano in bronzo, in un oro molto scuro. La relativa caratura è di 9k.

Mai provato con le calamite?

Ci occorre una calamita, ma non una qualsiasi: non vanno bene per esempio quelle dei magneti dei frigoriferi. Abbiamo bisogno di una calamita più forte. Perché? L’oro, di fatto, è uno dei materiali che non reagisce al campo magnetico. Un trucco sempre utile, ma di fatto, lo ricordiamo, sarebbe un bene sottoporre l’oggetto a un esperto.

C’è da aggiungere che talvolta l’oro contraffatto tiene presente della proprietà resistente al magnete. A volte, nonostante un oggetto o un gioiello ci sembri realizzato con il metallo prezioso, può essere ricoperto di materiali diamagnetici.

Puoi provare a misurarne la densità con la Prova di Archimede

Un metodo – che non è tuttavia semplice – è quello della Prova di Archimede. In questo caso avremo bisogno di un bel po’ di strumenti: una bilancia di precisione, una provetta graduata, un pennarello e una calcolatrice. In realtà è solamente uno dei tanti trucchi per riconoscere l’oro vero da quello falso – c’è anche la prova del piatto – ma la soluzione migliore rimane quella di sottoporre l’oggetto a un occhio attento.

Compro Oro Milano Duomo: a chi affidarsi?

Quali sono i servizi che propone la Boutique del Gioiello? Troverai tutto ciò di cui hai bisogno: può valutare il tuo oro alla massima quotazione, ma non solo. Il settore dell’oreficeria è uno dei più importanti: i gioielli che non si usano più e che sono in oro vero e puro possono essere venduti dal proprio gioielliere di fiducia, avendo la possibilità di guadagnarci.

La Boutique del Gioiello, tuttavia, non si occupa solo di oro, ma anche di alta gioielleria, diamanti, orologi di marca, oro da investimento. Possono valutare i tuoi lingotti d’oro, o puoi scegliere di acquistarne uno. Uno dei beni di rifugio più importanti, che ti permettono di avere da parte un’assicurazione nei momenti di bisogno.

Troverai ad attenderti un team di professionisti: dalle monete auree ai diamanti – che vengono certificati dagli Istituti Gemmologici in Italia – potrai anche chiedere un supporto per riconoscere il tuo oro vero da quello falso, e scegliere di conseguenza se venderlo o meno.

About the author