Maschere per capelli da preparare a casa

I nostri capelli sono un’importante parte di noi e dobbiamo prendercene cura con attenzione. Capelli sfibrati, secchi, rovinati dalle tinture, sono certamente capelli sofferenti. A volte l’opacità e la secchezza possono però essere anche un problema che viene dall’interno del nostro organismo, dalla cattiva alimentazione o dalla scarsa idratazione. Come agenti esterni invece influiscono sul cattivo stato dei capelli lo smog, l’inquinamento e il fumo, sia attivo che passivo. Qualsiasi sia la causa una cosa è certa: i capelli vanno curati e per rimediare ai danni e riportarli a risplendere sono necessari specifici trattamenti come apposite maschere. Ma non è necessario spendere in cosmetici perché possiamo provvedere da soli e realizzare maschere per capelli da preparare a casa in maniera diretta, con pochi e semplici ingredienti. Scopriamo come fare.

Maschera al miele e all’olio di oliva

Se il nostro problema sono i capelli secchi, possiamo provvedere preparando una maschera al miele e all’olio di oliva. Questi sono due ingredienti molto facili da trovare nella credenza della nostra cucina o comunque si acquistano con facilità in qualsiasi negozio di alimentari. Il miele e l’olio di oliva possiedono le stesse proprietà idratanti ed emollienti, perfette per restituire vigore a una chioma secca. Per preparare questa maschera dovremo prendere una ciotola e versarci dentro 3 cucchiai di olio di oliva e due cucchiai di miele. Con un altro cucchiaio mescoleremo fino ad ottenere un composto omogeneo che potrà essere applicato sui capelli dopo il consueto lavaggio con shampoo e balsamo. Il composto andrà messo sui capelli partendo dalle radici, comprendendo le lunghezze e arrivando alle punte. Bisognerà massaggiare delicatamente quindi coprire i capelli con una cuffia da doccia lasciando in posa la maschera per 20 minuti. Trascorso il tempo necessario, i capelli andranno sciacquati con acqua tiepida.

Maschera all’aloe vera, limone e bicarbonato

Se il vostro problema sono i capelli grassi, potete provare a risolverlo con una maschera all’aloe vera, limone e bicarbonato. Il bicarbonato e il limone si trovano facilmente in casa, l’aloe vera in gel si può acquistare in farmacie, parafarmacie o erboristerie. L’aloe ha funzione antisettica, Il limone ha proprietà sgrassanti, il bicarbonato ha funzione di sebo-regolatore. Per preparare la maschera dovrete prendere una ciotola, mettervi dentro due cucchiai di bicarbonato, spremere un limone, mettere ancora un cucchiaio di gel di aloe vera. Dovrete aggiungere un po’ di acqua calda e mescolare gli ingredienti con un cucchiaio fino a far diventare il composto pastoso. Lavate i capelli come consuetudine quindi applicate la maschera. Tenete in posa 15 minuti quindi risciacquate con acqua tiepida.

Maschera al mile, burro di karitè e olio di ricino

Se i vostri capelli sono sfibrati potete provare una maschera al miele, al burro di karitè e all’olio di ricino. Il miele ha azione rigenerante, il burro di karitè idrata e nutre, l’olio di ricino rinforza i capelli danneggiati. Potete trovare il miele in un qualsiasi negozio di alimentari mentre olio di ricino e burro di karitè si possono acquistare in parafarmacia. Per preparare la maschera ammorbidite scaldando a bagnomaria 1 cucchiaio di burro di karitè. Mettetelo quindi in una ciotola con 2 cucchiai di miele e 3 cucchiai di olio di ricino. Mescolate con un cucchiaio per ottenere un composto omogeneo da applicare sui capelli massaggiando con cura. Indossate una cuffia da doccia o della pellicola trasparente per alimenti e tenete in posa per 15 minuti. Sciacquate e fate lo shampoo come di consueto.

About the author